Come imballare un pacco correttamente

Imballare correttamente un pacco non è semplicemente una cosa da fare per essere sicuri che il pacco giunga integro a destinazione. In molti non sanno che esistono delle best practice individuate dai corrieri da osservare nella preparazione del pacco in vista della sua spedizione. La mancata osservazione di queste regole, infatti, autorizza ogni corriere ad applicare delle maggiorazioni di prezzo che vanno ad incrementare la somma totale dovuta per una spedizione mediante l’emissione di una fattura di riaddebito per il costo accessorio.

Se vuoi evitare un riaddebito di questi costi che faccia incrementare il prezzo di spedizione ti consigliamo di osservare queste linee guida:

Scegli una scatola rigida e resistente

Scegli una scatola rigida e resistente

Procurati uno scatolone abbastanza capiente da poter contenere gli oggetti da spedire sul quale non siano già state apposte eventuali etichette o vecchi codici a barre. Lo stesso infatti, dovrà consentirti di apporre etichette e/o buste porta documenti adesive relative alla spedizione.

Assicurati che la confezione sia integra

Assicurati che la confezione sia integra

Verifica che l'imballaggio non sia danneggiato e che i bordi siano intatti. Qualora ve ne fossero, copri eventuali punti taglienti o sporgenze con dei cuscinetti o pannelli ondulati, poi sigilla il pacchetto applicando 3/5 cm di nastro adesivo in cima ed in fondo al pacchetto.

Sigilaa bene la scatola

Sigilla bene la scatola

Prima di chiudere la scatola, assicurati che gli oggetti al suo interno siano stati imballati separatamente con del pluriball o materiale d’imbottitura adeguato. Quando chiudi la scatola applica uno strato lungo la linea di giunzione e due strati trasversali di supporto. Verifica in ogni caso la necessità di applicarne un quantitativo maggiore in base al peso/volume del tuo pacco.

Stampa il PDF della lettera di vettura e attaccalo sul pacco

Stampa il PDF della lettera di vettura
e attaccalo sul pacco

Stampa il PDF della lettera di vettura che ti è stato inviato via e-mail, controlla che tutti i dati siano corretti (sia del mittente che del destinatario) e attaccalo sul lato pulito del tuo pacco: l’etichetta deve essere ben visibile ed il contenuto ben leggibile.

Il consiglio che possiamo darti è quello di imballare correttamente un pacco sia per ragioni di sicurezza che di puro risparmio!

Sei pronto a spedire il tuo pacco? Scopri le offerte dei migliori corrieri online